Nessuna competizione va abbandonata



Il Napoli continua a vincere
e nessuno di noi tifosi pensa che la serie di vittorie si debba interrompere
prima o poi.

Esami continui tutti
superati brillantemente e con il massimo dei voti, giocatori giovani presi da campionati o squadre di medio-basso livello,
lasciavano presagire ad un campionato transitorio nel quale vecchio e nuovo si
alternavano lasciando spazio alle polemiche degli ultimi tempi.

Eppure siamo a davanti ad
una squadra di leoncini affamati che non aspettano più mamma leonessa o papà
leone per imparare a cacciare ma si lanciano da soli contro zebre e bufali per
soddisfare la propria fame di vittorie.

Eppure c’è calma e
tranquillità in città e molti non si lasciano trasportare dall’euforia dei
media verso la squadra e i singoli azzurri. Maturità o scaramanzia?

La prossima di campionato
sarà il Sassuolo che in passato, ci ha lasciato alcune ferite ancora un po’
dolorose ma  è quella la partita che farà
alzare il tasso tecnico della squadra?

Io credo di no , perché, un
piccolo passo falso è pronosticabile in campionato, sarà Sassuolo o qualche
altra squadra chissà, non si può pensare di vincerle tutte anche se il Napoli
da la sensazione di non sbagliare mai.

Pensiamo, invece, ala
prossima di Champions contro il Liverpool .

L’importanza mentale di
questa partita è più alta di quella che si pensa perché lo stesso Liverpool ha
dimostrato di non essere la stessa squadra che ha perso a Napoli con un secco
4-1,  vincendo con largo merito e con
gioco brillante il resto delle partite del nostro girone di Champions  e marcando il fatto che Rangers e Ajax non
sono più le stesse squadre degli ultimi anni.

Quindi il Napoli ha vinto facile?
Assolutamente no, negli anni addietro gli azzurri sono stati in difficoltà
contro squadre più deboli e siamo usciti dalle varie competizioni dando una
sensazione di debolezza e arrendevolezza che fino a quest’anno, non risulta
ancora pervenuta.

Liverpool – Napoli sarà
quindi importante per la mentalità della squadra e anche se si dovesse perdere,
cosa che nessuno si augura tra i tifosi partenopei, importante sarà la
caparbietà che il Napoli metterà in campo per cercare di raggiungere il primo
posto del girone il quale ci darebbe, oltre alla possibilità di andare avanti
nella Champions,  di fare passi avanti
nella determinazione che serve nel nostro campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui