Napoli, Spalletti: “Kim e’ forte, Osimhen? Bravo anche sulle palle alte, vittoria non meritata secondo Mourinho? Non commento”

Luciano
Spalletti
, allenatore del Napoli, ha parlato a DAZN dopo la vittoria
contro la Roma. Queste le sue dichiarazioni: 

“Mourinho dice che non abbiamo meritato? Non commento, parlo della mia
squadra. -afferma Spalletti- Era una gara non facile. Abbiamo sbagliato qualche possesso. Siamo
stati bravi a creare quelle due-tre occasioni da gol, senza concedere troppo
alla Roma. Loro sono bravi a recuperare palla. Le loro pallate sulle punte sono
un sistema ben preciso. Siamo stati bravi a vincerla anche in maniera
differente rispetto al solito. Abbiamo bisogno di Osimhen per fare le
accelerazioni improvvise che solo lui ha. -prosegue Spalletti – Quando mettera’ a posto le emozioni
diventera’ fortissimo. 



A volte fa strappi da solo, attaccando la porta senza
tenere conto dei compagni, lui e’ fisico e forte. Ne abbiamo bisogno per le
palle inattive, e’ fortissimo di testa, tra i piu’ forti che ho visto. Anche in
fase difensiva abbiamo bisogno della sua altezza in area di rigore. Kim ha una
grande forza fisica, e si nota. Ricorda i vecchi difensori. -aggiunge Spalletti – Contro Matic,
serviva sicuramente farsi valere. Senza Rui, Raspadori e gli altri? La rosa
piu’ o meno e’ simile all’anno scorso. Manca ancora qualcosa nei doppi ruoli.
E’ stata una gara trappola, ma di sicuro l’abbiamo gestita bene. Nelle mie tasche
ho il cellulare e una penna. Diamo una mano ai bambini, che sono il nostro
futuro”.

Conclude Spalletti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui