Siamo solo alla laurea breve

Quante volte , in questo
periodo , ci siamo trovati di fronte ad una partita che, puntualmente, veniva
definita un esame oppure una prova di crescita.

Il Napoli era lo studente e
i tifosi il professore severo ma anche appassionato dei propri allievi.

Il pericolo per il Napoli , nel suo percorso universitario, è quello di uno studente al terzo
anno della triennale con alcuni esami da espletare ed il rischio di buttare al
vento un percorso fino ad ora fatto con una media molto alta.

Di contro una Vittoria con l’Ajax, questa
sera, porterebbe l’allievo Napoli al conseguimento della laurea breve o
triennale, 12 punti ed accesso agli ottavi da primo in classifica, con due
giornate di anticipo, cosa che era riservata solo agli studenti migliori d’Europa.

Dopo ci sarebbe il percorso
per la laurea di primo livello che comprende Campionato e Champions ma quello è
un cammino lungo e tortuoso. Al momento gli esami , a parte il Lecce, sono stati
superati brillantemente ed il Napoli ha tolto l’immagine del ciuccio da proprio
stemma societario.

Alle ore 18.45 c’è la
convocazione per l’esame Ajax II, il Professore tifoso è severo ed attento ma c’è un altro professore che sta preparando il
Napoli alla prova più importante per il conseguimento della corona dall’oro, si
chiama Spalletti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui