NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli-Liverpool, Simeone: "E' stato emozionante, il mio sogno è sempre stato giocare in Champions''

 


Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Prime Video dopo la vittoria contro il Liverpool. Queste le sue parole:

"Avevo 14 anni, il mio sogno è sempre stato giocare la Champions. Dodici anni dopo sono qua, ho fatto questo tatuaggio perchè avevo questo sogno di arrivare qua, fare un gol e baciare questo pallone. E' stato emozionante. -afferma Simeone - Ho lottato tanto per arrivare qua, e adesso sono qua! Ero pronto, lo sapevo, ho sempre voluto arrivare fin qui, giocare almeno un minuto e avere una occasione e l'ho avuta. 


Adesso bisogna pensare solo alla bella notte che abbiamo passato, abbiamo fatto tutti una grandissima partita, vincere contro una squadra così difficile è di tanto valore. -prosegue Simeone - Telefonata con mio padre? Ci sentiamo sempre prima della partita, mi aveva detto che se entravo potevo fare tanto ed è stato così. Oggi è stato come tutte le altre partite e continueremo a sentirci tutti i giorni. E' stato emozionante sentire cantare il mio nome, è stato emozionante sentire l'urlo Champions. Questi tifosi ti fanno sentire che puoi dare di più. Sono tanto emozionato, ho lottato tanto!"


Conclude Simeone.

 

Nessun commento:

Post più popolari