NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Il Napoli sul filo di lana

Per 89 minuti il Napoli rivede i fantasmi del passato



Sono 5 i tournover che Luciano Spalletti effettua rispetto alla partita contro il Liverpool, Juan Jesus al posto di Kim, Dombelè per Lobotka, Elmas che prende il posto di Zielinski, Raspadori per Osimhen e Politano per Lozano. Le preoccupazioni della vigilia si sono subito rivelate un presagio in quanto, un po per il caldo eccessivo di un orario di inzio assurdo (ore 15.00), la stanchezza accumulata nel super match di mercoledì contro il Liverpool e la scarsa condizione di calciatori come Dombelè e Raspadori. hanno trasferito la rassegnazione ai tifosi che stavano quasi per sottoscrivere un patto per il pareggio, viste le occasioni capitate allo Spezia e per le sostituzioni di un confuso Spalletti che, nel finale, ha messo in campo il Napoli B.  Eppure il calcio ci lascia sempre delle sorprese, a volte negative e in questo caso positive. C'è voluto un liscio del buon Gaetano e un piatto di un, fino allora inconcludente, Raspadori per vedere un pallone in fondo alla rete dopo 89 minuti. Napoli brutto ma vincente, frase che noi tifosi del Napoli non vorremmo mai sentire perchè appartiene a squadre con le maglie a strisce ma che, di questi tempi, lasciano un po' di tranquillità nello spogliatoio e tanta felicità nei tifosi i quali rivedono ancora il nome della propria squadra in testa alla classifica.

Nessun commento:

Post più popolari