Mario Rui, terzino del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sport Tv dopo la gara contro la Repubblica Ceca, ecco le sue parole : 

Siamo riusciti a raggiungere tutti gli obiettivi. Avevamo diverse difficoltà, ma non ci abbiamo pensato, volevamo solo vincere. Ora c’è la Spagna, una squadra molto forte, ma questo non cambia le cose: scenderemo in campo per vincere. La mentalità resta sempre la stessa. 

Una buona prestazione per la convocazione al Mondiale ? ” Non penso a livello individuale, ragiono di squadra, non era quello il mio obiettivo. Sono felice di aver aiutato la nazionale, per me è sempre un piacere e un orgoglio. Rappresentare la nazione per me è il coronamento di un sogno. Sono felice di esserci tornato, ma dispiace per l’infortunio di Guerreiro”.

Conclude Mario Rui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui