Castellacci: ”Infortunio Politano? Un trauma distorsivo della caviglia dipende dal tipo della lesione rimediata. Se non ho visto male, è stato un trauma che ha interessato i legamenti esterni della caviglia”

A
Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Enrico
Castellacci,
ex medico della Nazionale italiana. Queste le sue parole anche sui tempi di recupero di Politano che ha subito un infortunio moscolare durante il match al Meazza contro il Milan

“I tanti infortuni
in Nazionale sono la polemica del giorno… Ogni qualvolta che c’è un ritiro
della Nazionale si comincia a malignare sulla parte degli infortunati. -afferma Castellacci –  In
realtà le cose sono molto più semplici: che Politano e Pellegrini abbiano avuto
dei problemi evidenti è sotto gli occhi di tutti. Sta al buon senso dello staff
medico della Nazionale non rischiare i calciatori che sono borderline. Sta
nella tutela del calciatore e delle rispettive società. – prosegue Castellacci -Com’è possibile tutti
questi infortuni? E’ un’annata eccezionale, con un calendario intenso e diviso
in tre step. Le preparazioni sono state improntate ad avere il meglio dai
calciatori nei primi due mesi di campionato. Di qui i sovraccarichi di lavoro e
poi i tanti infortuni di tipo muscolare. Infortunio Politano? Un trauma
distorsivo della caviglia dipende dal tipo della lesione rimediata. Se non ho
visto male, è stato un trauma che ha interessato i legamenti esterni della
caviglia. In caso di distorsione lieve, sarà in campo velocemente. Solo in casi
più gravi, i tempi si allungano molto. Non mi sembra però questo il caso”.

Conclude
Castellacci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui