Napoli-Lecce 1-1

 

Ancora un pareggio per il Napoli che si fa raggiungere in casa dal Lecce di Baroni.

Nel primo tempo le emozioni, e i gol, nel giro di sei minuti che decidono l’intera partita: prima Meret ipnotizza Colombo (al secondo tentativo) al 25′ dal dischetto, quindi il gol del vantaggio di Elmas su assist di Politano, e due minuti dopo. Infine, il pareggio del Lecce proprio di Colombo al 31′ con un missile di rara bellezza da fuori. Il Napoli sale a 8 punti, il Lecce  a quota 2. Sabato il big match dell’Olimpico contro la Lazio

Il tabellino:

Marcatori: 27′ p.t. Elmas (N), 31′ p.t. Colombo (L).

Assist: 27′ p.t. Politano (N), 31′ p.t. Hjulmand (L).

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Kim, Olivera; Anguissa (40′ s.t. Simeone), Ndombele (1′ s.t. Lobotka); Politano (31′ s.t. Lozano), Raspadori (1′ s.t. Zielinski), Elmas (11′ s.t. Kvaratskhelia); Osimhen. All. Spalletti.

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Tuia, Pezzella; Helgason, Hjulmand, Askildsen (17′ s.t. Blin); Banda (30′ s.t. Listkowski), Colombo (25′ s.t. Ceesay), Di Francesco (17′ s.t. Strefezza). All. Baroni.

Arbitro: Marcenaro di Genova.

Ammoniti: 13′ p.t. Politano (N), 33′ p.t. Hjulmand (L), 40′ p.t. Colombo (L).

Espulsi: – Nessuno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui