Mario Rui, difensore del Napoli, intervistato
da Sky Sport, ha affermato che proprio il ringiovanimento della squadra
rappresenterà uno stimolo per cercare quantomeno di ripetere i risultati della
scorsa stagione. Queste le sue parole:

Quello di quest’anno è un Napoli molto più giovane, ma con
le stesse ambizioni della scorsa stagione. Siamo arrivati terzi, vogliamo
migliorarci sempre e l’obiettivo è restare lì davanti in campionato e in
Champions è superare la fase a gironi. Molta gente ci da già per spacciati,
questo sarà uno stimolo in più per fare meglio
”.

Mario Rui dovrà quest’anno affrontare la concorrenza di Mathias
Olivera
, che potrebbe strappargli il posto da titolare sulla fascia
sinistra difensiva
. Rui però non sembra preoccupato ed in attesa delle gerarchie che
detterà il campo elogia la mentalità di Spalletti: 

Conosco il mister da un
po’ di anni e non è mai cambiato. Ogni giorno ci stimola dicendo di provare a
portare a casa un trofeo”
.

Conclude Mario Rui

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui