NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Polverosi: ''Napoli, se perdi Koulibaly, dandolo alla squadra che è arrivata dietro di te, è gravissimo''

A Radio Marte, nel corso del programma “Si Gonfia La Rete ” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alberto Polverosi, giornalista. Queste le sue parole:

“I voti che ho fatto al mercato delle squadre italiane non erano relative solo mercato ma anche al giudizio della squadra attuale, tenendo conto anche delle ambizioni e della dimensione della squadra.-afferma Polverosi - Il Milan, che ha vinto lo Scudetto, partiva con un voto maggiore anche se fino a quel momento aveva preso solo Origi. 

I voti possono cambiare secondo i movimenti di mercato che possono fare.-prosegue Polverosi - Per il Napoli, quando ho fatto la valutazione, non era prevista l’offerta della Juve per Koulibaly. Il Napoli senza Kalidou non vale più quel 7 che ho dato, perché per la Juve sarebbe il vero sostituto di Chiellini visto che in mezzo alla difesa decide tutto lui.


Se perdi Koulibaly, dandolo alla squadra che è arrivata dietro di te, è gravissimo.
L’Inter ha fatto un grande mercato di logica abbinando tutto: corsa; potenza; qualità e futuro. -aggiunge Polverosi - È difficile trovare una squadra in Italia, ma anche all’estero, che abbia arricchito l’organico in una maniera così intelligente. 


La Juventus si sta muovendo, se prende anche Koulibaly sale notevolmente. Attualmente, però, l’Inter è superiore a tutte e se perde Skriniar prendendo Bremer secondo me migliora.
Vlahovic contro Bremer non ha mai visto la palla.-spiega Polverosi- Credo sia difficile per Jovic far dimenticare un giocatore come Vlahovic, 21 gol nell’anno della salvezza, ma è un ottimo giocatore. Jovic è molto fisico. La Fiorentina ha fatto un buon mercato”.

Conclude Polverosi

Nessun commento:

Post più popolari