NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Pistocchi: "Napoli, perdita di Koulibaly pesantissima come quella di Ospina''

Pistocchi: "Ospina? Addio pesante, Deulofeu sarebbe adatto in un 4-2-3-1"



A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Maurizio Pistocchi, giornalista. Queste le sue parole:


"Il Napoli ha perso dei tasselli importanti, ma se si sa lavorare sul mercato i sostituti si possono trovare. La perdita di Koulibaly è pesantissima perché il Napoli ha perso un calciatore simbolo, ma è altrettanto pesante anche la partenza di Ospina. -afferma Pistocchi - Perdere un portiere che sappia giocare con i piedi è un problema, soprattutto per una squadra che ambisce ad un gioco da grande squadra europea. L'incognita è Meret, per il resto vedo bene i movimenti e la struttura del Napoli. 


Kim è uno bravo nell'uno contro uno, che in Italia affinerà le proprie doti e imparerà a temporeggiare come si compete. Olivera e Kvaratskhelia sono profili importanti, se lasciati crescere. -prosegue Pistocchi - Il Napoli può avere un problema nel ruolo alle spalle di Osimhen. Nel 4-2-3-1 Zielinski ha fatto un po' di difficoltà, per questo gli azzurri sono sulle tracce di un calciatore molto adatto a quella posizione come Deulofeu. 


Poi io spero che venga fatto il contratto a Mertens, che lo scorso anno ha dimostrato di saper giocare in quel ruolo e di saper coesistere con Osimhen. Poi è chiaro, alcuni tifosi sono scontenti di alcune mosse, ma il mercato è ancora lungo. Meret-Spalletti? Il ruolo è molto particolare e avere un secondo alla sua altezza sarebbe pericoloso. Io mi auguro più in un profilo come Sirigu che in uno come quello di Kepa".


Conclude Pistocchi

Nessun commento:

Post più popolari