NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Juan Jesus: "Continueremo a scrivere la storia del Napoli''

Juan Jesus: "Continueremo a scrivere la storia del Napoli, proveremo a fare una bella stagione, ai tifosi dico di avere equilibrio"

Juan Jesus, difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole: 


"Il nome? Va bene Jesus, ma anche JJ. La nascita di mia figlia? Per me è un'emozione bellissima, poi ho fatto una bellissima figlia. -afferma Jesus - Mi sarebbe piaciuto restare un pò di più con la mia famiglia, ma il lavoro mi chiama e il mio dovere è essere qua. Il lavoro non è secondario e siamo qui per preparare la stagione, che sarà una bellissima stagione. La mia riconferma? Sono sempre stato professionale, anche all'Inter e alla Roma. 



Ho dimostrato anche qui che calciatore sono e che questa squadra può contare su di me. Ho fatto 5 anni a Roma, 5 all'Inter, facciamo 5 anni anche a Napoli, questa storia non può finire troppo presto. Napoli è come il Brasile, ci troviamo bene qui io e la mia famiglia. -prosegue Jesus - Koulibaly? Lo ringraziamo, è stato per tanti anni un pezzo della storia della Serie A. Gli faccio un in bocca al lupo. Ognuno sceglie la sua strada, ci dispiace, ma noi dobbiamo continuare la storia del Napoli. I calciatori vanno e vengono, il Napoli resta e dobbiamo continuare a scrivere la storia di questo club. 



In difesa ci siamo io e Rrahmani? Non sento la responsabilità. Siamo un gruppo fantastico e siamo pronti a tutto. Saremo tutti comandanti, non ci siamo solo io e Amir. Sarà difficile ripetersi? Siamo arrivati terzi, proveremo ad alzare l'asticella. Nessuno credeva nel Napoli, eppure siamo arrivati terzi. Vedremo cosa succederà, proveremo a fare il nostro meglio ed arrivare lontano su tutti i fronti. Appello ai tifosi? Di avere equilibrio. Noi daremo il 100% e anche loro con noi. Siamo umani e possiamo sbagliare, ma basta avere equilibrio. Forza Napoli Sempre".


Conclude Jesus

 

 

Nessun commento:

Post più popolari