NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Imparato: ''Napoli, dopo il campionato perso, De Laurentiis doveva fare un mea culpa''

Imparato: ''La gente è scettica perchè in altre piazze sono arrivati grandi nomi''


A Radio Marte, nel corso del programma “Marte Sport Live”, è intervenuto il giornalista Gaetano Imparato. Queste le sue parole:

“Dopo il campionato perso alle battute finali il presidente ha sbagliato comunicazione, quando doveva fare un mea culpa e prendere tutti per mano. La gente è scettica perchè in altre piazze sono arrivati grandi nomi. Deulofeu non mi convince, poi magari in campo dimostrerà altro.

Spalletti non vede Mertens e per lui non è essenziale, basta pensare che per lui non ha speso una parola. Il Napoli ha un allenatore che se fosse stato al secondo anno sarebbe già stato cacciato da De Laurentiis, ma ora bisogna pensare come deve cambiare una squadra che l’anno scorso ha lottato per lo Scudetto. Il Napoli, in questo momento, ha il centrocampo più forte della Serie A, non dobbiamo sottovalutare Gaetano”.
Conclude Imparato

Nessun commento:

Post più popolari