NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Criscitiello: ''Napoli preparato alla cessione di Mertens e Insigne, non a quella di Koulibaly''

 

A Radio Marte, nel corso del programma “Si Gonfia La Rete”, è intervenuto il giornalista Michele Criscitiello. Queset le sue parole:

“Se Kvaratskhelia si ispira a Ronaldo fa bene, significa che è forte ed ambizioso. Tutti ne parlano bene, secondo me il Napoli ha fatto un grande acquisto. -afferma Criscitiello - Bisogna aspettare, comunque, l’inizio del campionato per capirne di più.
Per me il Napoli era preparato alla cessione di Mertens e Insigne, ma non a quella di Koulibaly. I nomi che ci sono per sostituire Koulibaly, che già sostituirlo è impossibile, fanno capire tanto. -prosegue Criscitiello - Negli ultimi due anni dovevi far crescere qualche giovane accanto al senegalese.
Il Napoli, con la partenza di Koulibaly, prenderà 2 difensori, ma nessuno del livello di Kalidou. -aggiunge Criscitiello - Il Napoli è avanti anni luce rispetto agli altri anni, in fase offensiva sono d’accordo con la società ma sostituire Koulibaly a metà luglio è quasi impossibile.
Dybala ha una promessa dall’Inter, quando si libera Sanchez, ma questo non significa che arrivi qualcuno e cambi idea. In attesa di Sanchez, Dybala deve allenarsi a parte. 
Deulofeu è un grande professionista, non è il tipo che aspetta il Napoli. Se De Laurentiis non chiama Pozzo allora non arriverà mai. Una situazione potrebbe essere quella di Gaetano, che piace molto all’Udinese…”

Conclude Criscitiello

Nessun commento:

Post più popolari