ll Napoli pensa a Svanberg, il Bologna non ha intenzione di svendere, Fabian Ruiz ha il contratto in scadenza fra un anno, Demme vorrebbe rimettersi in gioco altrove: lo svedese piace, si tratta sul prezzo…


Il Corriere dello Sport riporta l’intersse del Napoli per Matias Svanberg:

“Cristiano Giuntoli si è
(ri)messo a fare un giro di perlustrazione. Ci sono un paio di centrocampisti –
ognuno a modo suo – sull’uscio, potrebbero partire e però anche restare: ma il
problema non può essere curato, va prevenuto, e in una telefonata conoscitiva,
l’ennesima, il Napoli ha tentato di sapere che va evolvendo a Bologna la storia
di Mattias Svanberg. In teoria, è tutto scritto: lo svedese (23 compiuti a
gennaio), va in scadenza tra un anno esatto e la sua volontà di rinnovare è
prossima allo zero. 


Quindi, qualcosa può succedere: Giovanni Sartori, il diesse
del Bologna, non ha alcuna intenzione di svendere; Cristiano Giuntoli non
sembra avvia voglia di «strapagare»; e però al momento tra i 13 milioni che
sognano a Casteldebole e i sette (massimo) che intenderebbero investire a
Castel Volturno c’è tutto un mondo. Non è irrilevante il sospetto che tra
dodici mesi Svanberg saluti lasciando in cassa solo le briciole della speranza
e dunque…”. Riporta il quotidiano.

2 Commenti

  1. Svamberg sarebbe ideale per il gioco di Spalletti, è un giocatore dinamico, tecnico, con grande forza fisica ed ha ancora grande margine di miglioramento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui