NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Sticchi Damiani: "Ounas o Gaetano? Voglio che sia Corvino a gestire questa parte di mercato''

 Sticchi Damiani: "Il Napoli non ci ha chiesto Hjulmand, su Ounas e Gaetano..."

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, ha parlato nel corso di 'Radio Goal' su Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole: 

Non ho novità sullo spareggio Scudetto, vediamo cosa accadrà nei prossimi giorni. E’ un campionato anomalo quest’anno vista la lunga sosta per i Mondiali. -afferma Sticchi Damiani - Dovranno essere bravi gli allenatori e gli staff per tenere in forma sempre i giocatori. Una squadra con pochi convocati al Mondiale ha l’opportunità di lavorare al completo per due mesi con l’intero gruppo. -prosegue 

Sticchi Damiani -Questa può essere una vera e propria occasione, come un secondo lungo ritiro. Nell’ultima assemblea di Lega non abbiamo parlato di un torneo da organizzare in quella pausa. 

Hjulmand piace molto anche all’estero, ma De Laurentiis ed il Napoli non ci hanno chiesto informazioni. La nostra idea è di tenere Coda, lui è stimolato dalla possibilità di giocare in A con noi. -aggiunge Sticchi Damiani - Gabriel, invece, non rinnova, ha un accordo col Torino a quanto leggo. Abbiamo preso a titolo definitivo un calciatore promettente come Brancolini, che ha lasciato a zero la Fiorentina. 

Ounas o Gaetano? Voglio che sia Corvino a gestire questa parte di mercato, qualche volta parlano anche i presidenti ma è il responsabile dell’area tecnica che deve occuparsene. Poi spesso, se posso intervenire con altri presidenti visti i buoni rapporti, magari intervengo, ma la mia volontà è che sia Corvino a gestire il mercato”.

Conclude Saverio Sticchi Damiani


Nessun commento:

Post più popolari