NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Improta: ''Napoli, Mertens deve restare assolutamente''

Improta: "Non mi priverei nemmeno di Koulibaly. Un giocatore così dove lo ritroviamo? Spero che il presidente ci ascolti''


Gianni Improta, ex calciatore del Napoli  ha rilasciato delle dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli. Queste le sue parole:

"Mertens deve restare assolutamente. Non si può perdere un altro punto di riferimento della squadra. Speriamo che il presidente accolga i nostri appelli. Mi meraviglio che un dirigente dello spessore di De Laurentiis, anche se sui generis, non lo capisca. -afferma Improta - Manca poco per puntare allo Scudetto? Al di là delle critiche mosse giustamente a Spalletti, che ha sbagliato qualcosa per sua stessa ammissione, se si riconferma di gran parte dell’organico il Napoli può dire la sua anche per il prossimo anno. La famosa spina dorsale non deve essere assolutamente toccata, ossia Ospina, Koulibaly, Anguissa e Osimhen. 

L’altro giorno in conferenza De Laurentiis si è fatto scappare una cosa che non aveva mai detto, attenzione questa cosa mi fa sperare bene. Anche Spalletti la pensa come noi, gli ho fatto qualche tirata d’orecchio perché non doveva venire a Napoli per fare l’aziendalista ma per portare il terzo Scudetto. -prosegue Improta - Sono convinto che farà di tutto perché sì il presidente ceda su alcune situazioni. Per sostituire Koulibaly per i prossimi 4 anni quanto dobbiamo spendere? Un altro giocatore così non lo troviamo. Speriamo che il presidente ci ascolterà".

Improta: "Il Napoli non  può fare a meno di Koulibaly e Mertens"

"Scegliendo due giocatori da far rinnovare, opterei per Koulibaly, non ne potrei fare a meno di lui e Mertens. Non possiamo privarci, al di là dell’età, di una bandiera come Ciro. Le bandiere servono, anche quest’anno ha dimostrato che può risolvere ancora le partite. -aggiunge Improta - Non ci possiamo privare a cuor leggero del cannoniere principe della storia del Napoli. Noi napoletani siamo tanto affezionati e ci teniamo che Mertens possa ancora calcare il Maradona e dacci ancora quelle emozioni che ci ha dato in questi anni”.

Conclude Improta

Nessun commento:

Post più popolari