NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Di Campli: “Deulofeu al posto di Mertens? Stiamo parlando della cioccolata con un’altra cosa…”

Di Campli: ''Penso che Koulibaly non vada via, a meno che non arrivi qualche società disposta a spendere grandi cifre''

A Radio Marte, nel corso del programma “Si Gonfia La Rete”, è intervenuto l’operatore di mercato Donato Di Campli. Queste le sue parole:

“Il problema è sempre lo stesso: trattare con De Laurentiis è difficilissimo, vede solo l’aspetto economico e non sentimentale. -afferma Di Campli - Questi ragionamenti dal punto di vista economico societario gli danno ragione, ma per il resto no.

Bisogna considerare che non si lascia trascinare dal sentimento, anche perché ha diffuso l’email e non so Mertens come l’abbia potuta prendere.

Fare affari con il Napoli è sempre difficile. -prosegue Di Campli -Fin quando Koulibaly è sotto contratto con il Napoli giocherà qui, altrimenti De Laurentiis lo farà pagare a caro prezzo.

I grandi campioni non verranno mai a Napoli proprio per De Laurentiis. Quando tu ti leghi al Napoli se poi vuoi uscirne è sempre difficile, lui prende come un offesa il desiderio di cambiare aria da parte di un giocatore. 

Nel calcio tutto è vendibile tranne i sentimenti, -aggiunge Di Campli -ma per lui ci sono dei punti cardine sui quali non transige.

Penso che Koulibaly non vada via, a meno che non arrivi qualche società disposta a spendere grandi cifre. Chiaramente per il Napoli è meglio così, ma c’è il rischio di una situazione simile a Insigne.

Deulofeu al posto di Mertens? Stiamo parlando della cioccolata con un’ altra cosa. Il belga è un simbolo dei tifosi”.

Conclude Di Campli

 

Nessun commento:

Post più popolari