NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Cammaroto: "Napoli, idea Beto insieme a Osimhen! E le ultime in casa azzurra...''

Cammaroto: "Napoli, idea Beto insieme a Osimhen! Ultime su Deulofeu, Ostigard, Ospina, Mertens, Koulibaly e Fabian Ruiz"


Emanuele Cammaroto, nella sua rubrica curata su NapoliMagazine.Com, rivela le ultime indiscrezioni sul mercato del Napoli. Queste le parole del giornalista esperto di calciomercato:


''Aspettando una svolta su Koulibaly e sul futuro di Mertens, il mercato del Napoli vive ore importanti. -afferma Cammaroto - Luciano Spalletti ha chiesto al ds Cristiano Giuntoli e al presidente Aurelio De Laurentiis di poter avere a disposizione in ritiro una squadra già pronta, che possa essere per buona parte - al 70% - quella che poi affronterà la stagione. La situazione in casa Napoli e' abbastanza cristallizzata: sono in uscita Meret, Zielinski, Demme, Politano e Petagna, si aspettano offerte adeguate per Elmas e Lozano. Ad ogni uscita corrisponderà un'entrata. E' notizia di queste ore e mi arrivano conferme sulla trattativa che pare in dirittura d'arrivo per Deulofeu. C'è l'accordo totale tra il Napoli e il giocatore. L'esterno spagnolo vuole fortemente il passaggio in azzurro. E' vicina anche l'intesa con l'Udinese. 

 

In porta Ospina si riavvicina alla conferma in azzurro. Ad oggi non c'è alcuna offerta dal Real Madrid e il giocatore ha respinto due proposte che erano arrivate dal Sud-America. Spalletti punta ancora sul colombiano e lui lo sa. -prosegue Cammaroto -  Meret non e' più nei piani azzurri e si va verso la cessione. Per il secondo portiere si trattano Gollini, Vicario e Sirigu ma attenzione perché Giuntoli ha proposto a Spalletti anche dei nomi di due giovani portieri stranieri. 

 

In difesa e' ai dettagli la trattativa per Ostigard, che sarà il quarto centrale e prenderà il posto di Tuanzebe, completando un reparto già pronto con Di Lorenzo, Zanoli, Rui e Olivera sugli esterni e al centro i confermati Rrahmani, Juan Jesus. 

 

Per Koulibaly c'è l'offerta di Adl da 4 milioni più bonus per 5 anni. -aggiunge Cammaroto -  La società aspetta una risposta e ha già informato il giocatore che non intende cederlo in Italia, quindi ogni voce in questa direzione e' solo "fuffa''. Una fonte interna al club mi riferisce che in casa Napoli si sono fatti una risata nel leggere voci che accostano nomi come i vari Demiral, Rugani, che non interessano e non vengono considerati in linea con le ambizioni del Napoli. 

 

Al di là dei desiderata del Barcellona, che non ha la forza economica, per KK all'estero la possibilità più concreta e' il Chelsea, senza escludere il PSG. -spiega Cammaroto - Ma il Napoli vuole rinnovare anche perché poi trovare un sostituto significherebbe dover trovare un nome all'altezza e dover spendere non meno di 30-35 milioni. 

 

A centrocampo passi in avanti importanti per il rinnovo di Fabian Ruiz. Le parti si stanno avvicinando ad un'intesa, il giocatore e' ancora al centro del progetto e insieme a Lobotka e Anguissa viene considerato uno dei tre pilastri del reparto. In organico rimarrà come uno dei sei a metà campo Gaetano. Zielinski e' in partenza, la Lazio offre al momento troppo poco e il Napoli aspetta che l'agente possa portare dalla Spagna o dalla Germania una buona proposta. -continua Cammaroto - Il Napoli chiede 40 milioni ma potrebbe accontentarsi di qualcosa in meno, forse già dai 30 milioni più bonus. Non e' incedibile neanche Elmas che può partire per 20 milioni e sono già arrivate delle offerte interessanti. Fuori dal progetto Demme. In entrata arrivano segnali sulla volontà del Napoli di prendere Tameze dal Verona, che potrebbe sostituire proprio l'italo-tedesco. Barak piace ma al momento costa troppo, il Verona chiede 20 milioni e l'offerta non va invece oltre i 12-13. Il Napoli non affonda per due motivi: andrà su un altro nome se resta Ruiz e considera Barak un giocatore monopasso, quindi si valutano anche altre soluzioni. 

 

In avanti Mertens riflette sul suo futuro, con la Lazio in agguato e adesso anche Gattuso pare intenzionato a farsi avanti per portarlo in Spagna. Osimhen dovrebbe rimanere per un'altra stagione, a meno di improbabili offerte da 100 milioni che ad oggi non ci sono. Piace Scammacca ma non c'è trattativa, solo voci su Broja e altri nomi accostati al Napoli. La vera operazione alla quale sta lavorando il Napoli e' Beto dell'Udinese. - agginge Cammaroto - Giuntoli vorrebbe prenderlo al di là delle vicende di Osimhen perché in partenza c'è Petagna, che cerca spazio e andrà probabilmente via. Il Napoli ha bisogno di due attaccanti di livello e l'idea di un'accoppiata Osimhen-Beto stuzzica non poco. Per il centravanti dell'Udinese il Napoli offre soldi e Petagna, al momento i friulani resistono ma il pressing azzurro e' forte. Il gradimento di Spalletti su questo giocatore e' totale. 

 

Sono in uscita Ounas e Politano, che ha chiesto la cessione. Gattuso chiama l'ex Sassuolo al Valencia, si sono informati anche la Fiorentina e l'Atalanta. Possibile affondo del Manchester United per Lozano che il Napoli valuta 40 milioni e cederebbe anche per 35. Saranno quattro gli esterni in rosa: due slot già occupati dal nuovo acquisto Kvaratskhelia e dal rientrante Zerbin. Oltre a Deulofeu il Napoli, in caso di partenza sia di Politano che Lozano, dovrebbe fare un'altra operazione e vorrebbe prendere anche Bernardeschi''.

Conclude Cammaroto

 

Conclude Camamroto

Nessun commento: