NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Perinetti su Milan e Napoli: ''La logica dice sempre di tenere i giocatori forti per dare continuità al progetto''



A Radio Marte del corso di “Marte Sport Live” è intervenuto Giorgio Perinetti, dirigente. Queste le sue parole:

“La logica dice sempre di tenere i giocatori forti per dare continuità al progetto, ma viviamo in un mondo particolare ed è difficile trattenere giocatori quando ci sono offerte. -afferma Perinetti - Il campionato italiano è attraente, ma non dal punto di vista economico per cui non è sempre così semplice. 

Abbiamo visto però che il Milan perde Donnarumma ma trova il sostituto degno per cui non sempre perdere un grande giocatore indebolisce. -prosegue Perinetti - Bisogna essere pronti non tanto a trattenere giocatori, ma essere abili a sostituirli. 


Lotito è contestato da una parte di tifosi, ma non tutti. Il club però è sano, lotta sempre per le coppe europee e va avanti da anni. Il Napoli invece. Non ha mai più conosciuto momenti tragici dal punto di vista economico poi che De Laurentiis non sia incline ad esaltare la napoletanità bisogna accettarlo, ma è stato un abile gestore. Quest’anno si poteva vincere, peccato”.  Conclude Perinetti.

Nessun commento:

Post più popolari