NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Hamsik svela alcuni retroscena della sua carriera

 

Marek Hamsik, ex centrocampista del Napoli ed attualmente al Trabzonspor, ha rilasciato un'intervista al Corriere dello Sport in cui ha svelato alcuni retroscena sulla sua carriera. Queste le sue parole:

 

Allegri l’ha cercata per portarla al Milan, nel 2011.

 

"Vero".

 

E la voleva anche alla Juventus.

 

"Confermo. E adesso posso rivendicare con orgoglio che la stima di un allenatore di questo spessore mi ha fatto enormemente piacere. -affrma Hamsik -Non gli ho mai parlato direttamente ma sapevo che mi considerava degno di giocare con lui e che ne sarebbe stato contento".

 

Mazzarri l’avrebbe trascinato all’Inter, dove già l’avrebbe voluto Moratti.

 

"Non posso smentire. Ma io non ho mai pensato di lasciare Napoli, non sarei mai andato a giocare in un’altra squadra italiana. Non ci sarei riuscito. -prosegue HJamsik -Non ce l’avrei fatta".

 

Dall’estero arrivarono segnali dal Real e dal Chelsea.

 

"Non ricordo. È il passato. Io avevo Napoli e se qualcuno pensa che porti con me qualche rimpianto è fuori strada. -aggiunge Hamsik - Ho rinnovato per cinque volte in dodici anni, penso sia un record. Ci volevamo e ci vogliamo bene. De Laurentiis me ne ha voluto e non mi avrebbe ceduto, se non per una cifra pazzesca: gli avrebbero dovuto dare tanti soldi, ma tanti". 


Conclude Hamsik

Nessun commento: