NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Torino, Bremer elogia Koulibaly ed Osimhen del Napoli

Bremer: "Koulibaly il più forte in Serie A. Osimhen devastante. Preferisco la difesa a tre.


Bremer obiettivo di mercato dell'Inter, ha individuato l'attaccante del Napoli e Ibrahimovic tra gli attaccanti più difficili da marcare

Glaison Bremer, difensore del Torino, ha rilasciato a Dazn, nell'ultima puntata di "My Skills". Alcune dichiarazioni. Queste le sue parole:

"Osimhen? Devi prendergli 3-4 metri, altrimenti non lo prendi più. Non gli piace ricevere il pallone, ma attaccare lo spazio. E quando lo fa è devastante. Marcare Osimhen o Ibrahimovic è totalmente diverso. Modulo? Preferisco la difesa a tre"

Bremer, grande obiettivo di mercato dell'Inter, ha parlato degli attaccanti più difficili da marcare incluedendo tra essi anche Zlatan Ibrahimovic, prossimo avversario dei granata nella sfida al Milan di domenica al Olimpico Grande Torino:

"Con lui è tutto il contrario. Attaccante estremamente fisico, usa il corpo come pochi e occorre marcarlo a uomo, senza troppe alternative. Modulo? Sono sbocciato con la difesa a tre, che resta quindi la mia preferita".
Bremer: le idee di Juric e i "modelli" van Dijk e Koulibaly

"Col mister si corre, si deve imparare più che altro a leggere la situazione, quando restare e quando scappare ad attaccare lo spazio. A me, ogni tanto, piace propormi là davanti. I miei difensori preferiti? Secondo me Virgil van Dijk è il numero uno a livello internazionale. Certo, insieme a Sergio Ramos. In Italia? Per me Kalidou Koulibaly è il più forte"
. Conclude Bremer. 

Nessun commento:

Post più popolari