NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Pedullà: ''Il Napoli non può crollare come è crollato. Sul mercato del club ...''

Pedullà: ''Il club sta seminando sul mercato. Kvaratshkelia è il primo acquisto, il secondo è Oliveira''

Alfredo Pedullà, esperto di mercato, ha fatto il punto sulla situazione di mercato del Napoli su La Gazzetta dello Sport Questo quanto ha scritto il giornalista:

"10 dicembre 2021, una storia di 4 mesi e non anni fa, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis fa una dichiarazione su Spalletti: "E' il migliore allenatore che abbia avuto nella mia storia calcistica". Dopo circa 4 mesi e mezzi si creano dei problemi che sono stati amplificati nelle ultime ore e che appartengono al recente passato del club. Problemi con Sarri, Ancelotti, Gattuso.

 

Cosa accadrà adesso? Ci vorrà un confronto con la reciproca convinzione di andare avanti e di chiarire. Bisognerà chiudere bene la stagione, Spalletti ha un altro anno di contratto a 2,8-3 mln di euro di base più bonus con opzione per altre due stagioni. Quando De Laurentiis scelse il tecnico era per un piano a lunga gittata e adesso si devono parlare. Le ultime 4 giornate che restano saranno importanti. 


Il Napoli non può crollare come è crollato. Ma è un discorso da affrontare presto cercando un accordo, anche per il club sta seminando sul mercato. Kvaratshkelia è il primo acquisto, il secondo è Oliveira. Ci sono 5/7 nodi:

 

Meret al di là dello strafalcione di Empoli ha il contratto in scadenza e bisognerà capire se rinnovare o trovare un'altra soluzione.

 

Ospina ha il contratto in scadenza.

 

Koulibaly il contratto in scadenza nel 2023 e ha dato disponibilità a restare ma è un discorso da perfezionare.

 

Fabian Ruiz stessa scadenza.

 

Mertens è in una situazione contrattuale delicata e complicata, non guadagnerà mai i 4,5 mln attuali e gli proporrano il 50% in meno e dovrà accettare.

 

Osimhen può essere al centro del mercato perchè arriverà dalla Premier o un altro campionato un'offerta come vorrebbe il Napoli da 90/100.


Conclude Pedullà,

 

 

Nessun commento:

Post più popolari