NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli, De Laurentiis ha avviato delle indagini interne per vederci chiaro sui troppi infortuni

Napoli, troppi infortuni: De Laurentiis ha avviato delle indagini interne per vederci chiaro

Un vecchio detto riferito a vari provvedimenti da prendere per fare chiarezza su alcuni episodi poco chiari recita: ''meglio tardi che mai''

Ed il tutto è da riportare ai vari e continui infortuni che hanno falcidiato la squadra azzurra. Mentre per gli infortuni traumatici nulla si può fare, per quelli muscolari -se avvengono senza soluzione di continuità - si può e si deve intervenire per capirne la causa. 

Il quotidiano Repubblica, a poche ore dal match tra Empoli e Napoli, parla dell'ennesima emergenza infortuni in casa azzurra e della reazione a tal proposito del presidente Aurelio De Laurentiis: 

"Sul treno per la Toscana sono saliti appena 21 giocatori, perché il Napoli è per l’ennesima volta alle prese con l’emergenza e oggi pomeriggio dovrà affrontare la trasferta di Empoli con gli uomini contati in due reparti: difesa e centrocampo. 

Oltre allo squalificato Koulibaly, infatti, sono indisponibili anche gli infortunati Lobotka, Di Lorenzo, Elmas e Ghoulam. 

L’infermeria piena è stata una costante negativa nella stagione azzurra e alla lunga ha penalizzato la squadra nella lotta per lo scudetto, influendo nel peggiore dei modi anche sull’umore di Aurelio De Laurentiis. Il presidente ha già iniziato da tempo le sue indagini interne per vederci chiaro". Riporta il quotidiano.

Nessun commento:

Post più popolari