NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Scivolone del Napoli nella corsa scudetto: Azzurri battuti al Maradona dalla Fiorentina.


 

Clamoroso scivolone del Napoli nella corsa scudetto: Azzurri battuti al Maradona dalla Fiorentina. Partenopei subito pericolosi con Osimhen e Insigne, ma i viola sono vivi e non stanno a guardare. Da un’iniziativa di Duncan sulla fascia, nasce il gol dei viola: Nico Gonzales fulmina di sinistro Ospina al 29’. Il Napoli accusa il colpo, anche se Mario Rui sciupa,  davanti al portiere, al 34’. Nella ripresa al 56’ entra Mertens e, due minuti dopo, pareggia su assist di Osimhen. Ma i viola sono micidiali in contropiede: al 66’ Ikonè va a segno di sinistro; al 72’ arriva il terzo gol ad opera di Cabral. Inutile il gol di Osimhen all’84’.

La squadra di Spalletti esce così sconfitta al Maradona e perde 3 punti dall'Inter, vittoriosa sabato al Meazza contro il Verona, e 1 punto dal Milan reduce dal pareggio a reti bianche contro il Torino.

C’è in gioco lo scudetto, ma per il Napoli arriva un brutto colpo. Questa Fiorentina è in zona Europa, gioca bene per tutti i 90 minuti. Il Napoli, invece, va a fasi alterne. E questo vuol dire che la Fiorentina la vittoria l’ha sicuramente meritata, mentre il Napoli non ha fatto tutto quello che poteva per evitare la sconfitta e continuare la sua rincorsa al titolo finale. 

Nessun commento:

Post più popolari