NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Ceccarini sul mercato del Napoli

Ceccarini: "Olivera è il nome giusto per la fascia sinistra, Koulibaly resterà al Napoli, Fabian Ruiz potrebbe tornare in Spagna"


Niccolò Ceccarini, esperto di mercato, è intervenuto ai microfoni de "I Tirapietre", programma sulle frequenze di Radio Amore Campania per parlare del mercato del Napoli in entata ed in uscita. Queste le sue parole:

"Sapevo da tempi non sospetti che Zanoli piaceva moltissimo a Luciano Spalletti. Poi quando c'è stata l'occasione il tecnico lo ha lanciato. Olivera è il nome giusto per la fascia sinistra, la società si è mossa in tempo, ora bisogna capire quale giocatore prenderanno per il post Insigne. C'è anche De Ketelaere nel mirino che è fortissimo, anche Lang, ma il Napoli si sta concentrando sul georgiano Khvicha Kvaratskhelia della Dinamo Batumi, gli azzurri sono molto avanti nella corsa a questo calciatore. Il Napoli sta valutando giocatori giovani e di grande qualità per il futuro. Uno dei grandi obiettivi del Napoli sarà quello di respingere gli assalti dalla Premier League per Osimhen, che piace tantissimo ai club inglesi. Il centravanti nigeriano attualmente vale sicuramente più di cento milioni. Per cederlo servirà un'offerta clamorosa. Attaccanti come lui, Vlahovic, Haaland, sono merce rara, per venderli c'è bisogno di offerte che possono far saltare il banco. Lozano? Bisogna capire determinate cose sul mercato globale della squadra azzurra. Ad oggi non ho segnali di una partenza del messicano. Mancano sette partite, adesso la priorità è quella di giocarsi questo rush finale in grande tranquillità. Koulibaly? Ho fiducia, penso che alla fine resterà a Napoli con il rinnovo. Fabian Ruiz potrebbe tornare in Spagna. Mertens è in bilico e su Ospina dico più no che sì al momento. Il Napoli vuole dare fiducia a Meret e potrebbe rinnovargli il contratto, ma adesso la società è concentrata solo sul campionato. Dybala? Ha un ingaggio pesante, l'Inter dovrebbe fare una bella valutazione. Rappresenta una grande occasione, se arriva un'offerta per Lautaro, allora i nerazzurri si farebbero sotto per l'argentino. Scudetto? Quella che non brilla è l'Inter, ad oggi stanno meglio Milan e Napoli, ma i nerazzurri continuano ad essere la squadra con la rosa più forte del campionato. Per me lo Scudetto si decide all'ultima giornata. Il colpo a sensazione? Per me potrebbe farlo la Juventus, hanno ricapitalizzato e quindi hanno soldi a disposizione. Il loro colpo vero potrebbe essere il centrocampista centrale che manca da tempo, Pogba oppure Jorginho. Hanno bisogno di un regista". Conclude Ceccarini  


Nessun commento: