NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Verona-Napoli, Spalletti: ''Se riusciamo a mantenere questo livello qui abbiamo ancora le qualita' di inserirci''

Spalletti: ''Col Verona abbiamo fatto una partita buona, con buone qualita' di contrasto''



Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, a DAZN ed al termine del match disputato col Verona, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla importante vittoria conseguita al Bentegodi. Queste le sue parole:

SU OSIMHEN

"Osimhen ha forza e velocita', tiene impegnati i difensori avversari, deve ancora migliorare nel confronto con l'avversario perche' a volte salta nel momento errato. Abbiamo fatto una partita buona, con buone qualita' di contrasto. Se riusciamo a mantenere questo livello qui abbiamo ancora le qualita' di inserirci. 

SPALLETTI SU VLAHOVIC

Vlahovic? Non faccio paragoni con Osimhen. Se la Juventus l'ha preso e' perche' sono convinti che ha le possibilita'. Osimhen ce la vuole mettere, vuole aiutare la squadra, a volte esagera nelle reazioni. Deve fare ancora dei miglioramenti nell'abbocco da dare al difensore. E' stata una settimana pesantissima. Essendo in un ambiente dove si e' creato l'entusiasmo giusto, col Milan poteva esserci il visto per essere in lotta per il campionato e non siamo riusciti a essere noi stessi, siamo stati anche sfortunati, non abbiamo fatto malissimo. 

SU NAPOLI-MILAN

Il Milan e' stato bravo a giocarci addosso, quella palla avremmo potuto evitarla. Il sentimento delle persone si subisce, i tifosi sono innamorati di questi colori. Il dispiacere era tanto, ma comunque vengono a seguirti com'e' accaduto col Verona. L'amarezza era tanta dopo la sconfitta. Tudor sta facendo un grandissimo lavoro, allenando la squadra in maniera perfetta. Girano palla a 4, sono forti. I miei calciatori si sono guadagnati la pagnotta. Anguissa non l'abbiamo quasi mai avuto. E' tornato un po' rintronato dalla Coppa d'Africa, tra viaggi e fuso orario, lo stesso Koulibaly ha avuto bisogno di un po' di tempo per tornare ad un certo livello qualitativo. 

SPALLETTI SUI SINGOLI CALCIATORI

Lobotka sa fare entrambe le fasi. Zielinski non ha giocato una partita, si deve allenare e fare sempre quello che ha fatto, si deve allenare con piu' forza se non gioca una partita, e se gioca dieci minuti deve dare il massimo. Fabian, Lobotka e Anguissa hanno fatto diga davanti alla difesa. Puo' succedere di non giocare una partita. Quando non giocavo, mi impegnavo al massimo per vedere di essere pronto per la successiva. Il Napoli deve essere sempre se stesso, con forza ed attenzione, mettendoci qualcosa in piu' del solito, la piazza lo vuole, ci sono ancora possibilita' di giocarcela". Conclude Spalletti.

Nessun commento:

Post più popolari