NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Tutto su Verona - Napoli



Verona e Napoli scenderanno in campo domani al Bentegodi alle 15 per disputare un match valido per la 29ma giornata di serie A. Una gara importante per entrambe le squadre. I veneti sono in corsa per l'Europa League o la Conference League. Il Napoli per un posto valido all'accesso della Champions League della prossima stagione. Per gli azzurri, dopo la sconfitta al Maradona contro il Milan, vi sono ancora speranze per non abbandonare la lotta per lo Scudetto anche se per gli uomini di Spalletti non è impresa facile vista l'agguerrita concorrenza delle milanesi e del recupero della Juventus.

ULTIME DALLE SEDI

QUI VERONA:

 

Ierivenerdì 11 marzo, -come riporta il sito ufficiale dell'Hellas Verona, nuova seduta di allenamento settimanale per i gialloblù, in preparazione al prossimo impegno di campionato, in programma domenica 13 marzo, contro il Napoli, allo stadio 'Bentegodi' (ore 15).

Di seguito le attività svolte stamane: attivazione in palestra ed esercitazioni tattiche. Oggi, sabato 12 marzo, nuova seduta di allenamento, al mattino, a porte chiuse.

 Qualche dubbio lo ha Tudor per Barak, che è in netto miglioramento. Il calciatore potrebbe giocare alle spalle di Simeone e Caprari. Davanti a Montipò troveranno ancora spazio Casale, Ceccherini e Gunter. Lo stop di Lazovic rilancia la candidatura di Depaoli per l'out mancino. Confermato sulla destra Faraoni, al fianco di Tameze e Ilic. Veloso è in ripresa, ma dovrebbe andare in panchina.

QUI NAPOLI

Seduta mattutina per il Napoli all'SSC Napoli Konami Training Center. Come riporta il sito ufficiale del Napoli, gli azzurri preparano il match contro il Verona al Bentegodi in programma domenica alle ore 15 per la 29esima giornata di Serie A. Il gruppo dopo una prima fase di torello e lavoro tattico ha svolto esercitazione su calci piazzati e partita a campo ridotto.
Tuanzebe ha svolto lavoro l’intera seduta in gruppo. Malcuit ha svolto lavoro in palestra. Insigne ha svolto, in via preventiva, lavoro personalizzato in campo. Jesus ha effettuato terapie per un risentimento alla coscia.

Spalletti potrebbe apportare delle modifiche alla formazione che aveva iniziato il match contro il Milan. In particolare saranno valutate le condizioni degli esterni d’attacco Insigne e Politano. Da monitorare anche Fabiàn per i fastidi dovuti alla pubalgia. Spalletti, quindi, dovrebbe schierare Ospina tra i pali, con Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui in difesa. A centrocampo Lobotka e Anguissa Sugli esterni Ounas titolare a destra, Elmas trequartista e Insigne che dovrebbe essere confermato. In attacco Osimhen.

 

PROBABILI FORMAZIONI 


HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Günter, Casale; Faraoni, Tameze, Ilic, Depaoli; Barak, Caprari; Simeone. Allenatore: Tudor. 

A disposizione: Berardi, Chiesa, Sutalo, Coppola, Cancellieri, Veloso, Frabotta, Hongla, Bessa, Lasagna. Indisponibili: Dawidowicz, Pandur, Praszelik, Retsos. Squalificati: -. 


NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka; Ounas, Elmas, L. Insigne; Osimhen. Allenatore: Spalletti. 

A disposizione: Marfella, Juan Jesus, Zanoli, Ghoulam, Demme, Fabian Ruiz, Zielinski, Politano, Lozano, Mertens, Petagna. Indisponibili: Meret, Malcuit, Tuanzebe. Squalificati: -. 


ARBITRO DEL MATCH

Sarà l'arbitro Doveri di Roma a dirigere Verona-Napoli, 29esima giornata di Serie A.

Assistenti: Berti-Bercigli. IV Uomo: Forneau. VAR: Mariani-Baccini

Ultimo precedente di Doveri con gli azzurri

Napoli-Inter 1-1 del 12 febbraio 2022

Questi tutti gli altri i precedenti con l'arbitro romano in Serie A.

Napoli-Novara 2-0 il 21 aprile 2012

Napoli-Udinese 2-1 il 7 ottobre 2012

Napoli-Sampdoria 0-0 il 10 febbraio 2013

Napoli-Sassuolo 1-1 il 25 settembre 2013

Verona-Napoli 0-3 il 12 gennaio 2014

Torino-Napoli 0-1 il 17 marzo 2014 

Napoli-Palermo 3-3 il 24 settembre 2014

Napoli-Sampdoria 4-1 il 26 aprile 2015

Sassuolo-Napoli 2-1 il 23 agosto 2015

Genoa-Napoli 0-0 l’1 novembre 2015

Napoli-Carpi 1-0 il 7 febbraio 2016

Napoli-Bologna 3-1 il 17 settembre 2016

Napoli-Torino 5-3 il 18 dicembre 2016

Napoli-Milan 2-1 il 18 novembre

Napoli-Torino 2-2 il 6 maggio 2018

Napoli-Parma 3-0 il 26 settembre 2018

Cagliari-Napoli 0-1 il 16 dicembre 2018

Milan-Napoli 0-0 il 26 gennaio 2019

Empoli-Napoli 2-1 il 3 aprile 2019

Napoli-Inter 4-1 del 19 maggio 2019

Torino-Napoli 0-0 del 6 ottobre 2019

Napoli-Inter 1-3 del 6 gennaio 2020

Cagliari-Napoli 0-1 del 16 febbraio 2020

Atalanta-Napoli 2-0 del 2 luglio 2020

Benevento-Napoli 1-2 del 25 ottobre 2020

Napoli-Juventus 1-0 del 13 febbraio 2021

Napoli-Inter 1-1 del 18 aprile 2021

 

VERONA – NAPOLI IN TV ED IN STREAMING

DOVE VEDERE VERONA-

Verona-Napoli sarà trasmessa in diretta esclusiva tv da DAZN: per assistere al match servirà dunque essere in possesso di una smart tv di ultima generazione collegata ad internet con l'app presente. L'alternativa è quella ci collegare il dispositivo tv ad un TIMVISION BOX, ad una console come Playstation e Xbox o dispositivi come Amazon FIrestick e Google Chromecast.  La partita tra Verona e Napoli è disponibile sull'app di DAZN, scaricabile o utilizzabile su tablet e smartphone. In alternativa basta accedere al sito ufficiale tramite pc e notebook.

 

PRECEDENTI DI VERONA – NAPOLI

Sarà a 58esima sfida tra Verona e Napoli in Serie A. E' l'edizione numero 29 al Bentegodi.

Questi i precedenti in casa veneta: 11 vittorie Verona, 7 pareggi, 10 successi azzurri.

Ultima vittoria del Napoli fuori casa contro il Verona in Serie A:

 23 giugno 2020 – Verona v Napoli 0-2

Ultimo pareggio del Napoli fuori casa contro il Verona in Serie A:

 24 aprile 1988 – Verona v Napoli 1-1

Ultima sconfitta del Napoli fuori casa contro il Verona in Serie A:

 24 gennaio 2021 – Verona v Napoli 3-1

 

 

 

Nessun commento: