NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Napoli, Cammaroto sulle ultime di mercato

Cammaroto: ‘’Mertens ha qualche chance di restare. Osimhan nei radar del Real Mdrid ma il Napoli non lo vende. Nel mirino Rashica, ipotesi Scamacca con possibile contropartita, tentativo per il rinnovo di Fabian, City su Zielinski''


Emanuele Cammaroto, nel suo consueto Editoriale su NapoliMagazine.Com, riporta le utime notizie di mercato riguardanti il Napoli. Questo quanto scritto dal giornalista esperto di calciomercato:

Su Napoli - Milan
''La batosta di domenica scorsa al "Maradona" contro il Milan spegne i piani scudetti del Napoli, almeno per il momento, e con l'accesso alla Champions League comunque già blindato, il club partenopeo comincia a guardare alle mosse per la prossima stagione. I contratti in scadenza di Ospina e Mertens stanno per tradursi in un addio a giugno: quello del portiere è ormai cosa certa, si è scelto di alleggerire il monte ingaggi e sul tavolo del colombiano ci sono diverse offerte. Per Mertens rimane ancora qualche chance di permanenza ma sarà decisivo il finale di stagione, con la sensazione diffusa che però il belga meritava un minutaggio superiore nelle ultime gare e anche quella contro il Milan. I tifosi azzurri vorrebbero il marcatore più prolifico di sempre al posto di Insigne e al fianco di Osimhen: non è un'eresia e condivido un pensiero che va oltre la suggestione, nella convinzione che Osimhen potrebbe avere maggiori spazi con una punta di movimento a girargli attorno.


Cammaroto su Osimhen e Rashica
Intanto Osimhen è sempre più l'oggetto dei desideri della Premier League ed è entrato nei radar del Real Madrid. Ma facciamo chiarezza: al momento il Napoli non vende Osimhen, vuole rinnovargli il contratto e tenerlo per almeno un'altra stagione. De Laurentiis (e non solo lui) ha la netta convinzione che non abbiamo ancora visto il vero Osimhen e che, al netto dei guai fisici che lo hanno frenato, l'esplosione potrebbe avvenire nella prossima annata. Ecco perchè se dovessero arrivare delle offerte, il Napoli chiederà una cifra pesante, 90 milioni, non un euro in meno. Ad oggi non ci sono possibili offerte capaci di spingersi oltre i 60 mln e a queste condizioni il Napoli non tratta. In attacco sarà, comunque, una vera e propria rivoluzione con le partenze di Insigne, Mertens (come detto teniamo però ancora qualche punto interrogativo) e probabilmente anche Lozano, in direzione Liga con l'Atletico Madrid che inizia a spingere. Giuntoli dovrà fare un lavoro importante: già sicuro il rientro del giovane e promettente Zerbin, l'idea è quella di prendere due esterni. Berardi piace ma il Sassuolo spara alto e il Napoli guarda altrove. Il ds del Napoli sta tornando su un vecchio pallino, mai uscito dai radar: Rashica, ala destra oggi al Norwich City che piaceva già ai tempi del Werder Brema e ora gioca nel Norwich City, in Premier League. 


Scamacca al Napoli?
De Laurentiis vorrebbe portare a Napoli il bomber del Sassuolo Scamacca, e la tentazione non è quella di prenderlo in caso di partenza di Osimhen ma per affiancarlo al nigeriano. C'è da battere la concorrenza di Inter e Milan. E' una pista difficile, gli emiliani vorrebbero 45 milioni ma la carta per superare le altre big ed abbassare il prezzo del cartellino potrebbe essere quella di mettere sul piatto una contropartita importante come Ounas o lo stesso Petagna. 


...e su Fabian Ruiz

Verrà fatto un tentativo concreto ed importante per allungare il contratto di Fabian Ruiz. Lo spagnolo aspetta Real Madrid e Barcellona ma Adl farà un'offerta per convincerlo a restare a Napoli. Il futuro di Ruiz diventa lo spartiacque del prossimo centrocampo azzurro, dove rimarrà Anguissa, per il quale l'operazione riscatto dal Fulham è in dirittura d'arrivo, e Spalletti punterà forte anche su Lobotka. A questo punto non è più intoccabili Zielinski, in calo in questa stagione e sul quale c'è il Manchester City di Guardiola. Spalletti riflette e l'esplosione di Lobotka lo spinge a qualche riflessione su Zielinski che non viene più considerato intoccabile. Se dovesse arrivare un'offerta all'altezza delle pretese della società partenopeo, il Napoli ci penserà: il polacco viene valutato 45-50 mln e qualcosa stavolta potrebbe accadere''. Conclude Cammaroto.

Nessun commento: