NEWS

CALCIOMERCATO

3[calciomercato][stack]

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Italia, Mancini pensa alle dimissioni. Decisione che basterebbe a salvare ciò che resta del calcio italiano?

 

L'Italia viene sconfitta dalla Macedonia ed è fuori dal Mondiale per la seconda volta consecutiva, dopo l'eliminazione del 2018. Al 92' un gol di Trajkovski mette fine alle speranze azzurre per la qualificazione al Mondiale 2022.

Il tracollo definitivo del calcio italiano va seriamente analizzato per come è stato gestito lo Sport più amato dagli italiani. Il campionato di serie A, continuamente chiacchierato da molti anni, non produce più calciatori di livello internazionale. I troppi stranieri, facenti parte delle compagini italiane, non permettono a promettenti giocatori nostrani di poter maturare la giusta esperienza per riportare il calcio italiano ai fasti di un tempo ed ai livelli che compete ad una Nazione che ha scritto varie pagine di questo Sport … se così lo si vuole chiamare!

Polemiche, indagini che si perdono nel nulla, corsa ai diritti tv e casi a livello giudiziario che –sistematicamente- vengono archiviati per vari motivi, hanno prodotto un sistema calcio deleterio, se lo si vuole intendere come impresa.  Si è continuato a percorrere una strada –segnalata al crocivia con la via giusta, come PERICOLOSA-. Spese folli per acquistare giocatori che percepiscono ingaggi stratosferici hanno costituito una scelta senza ritorno che ha prodotto bilanci in ‘’rosso’' per molti club italiani.

A margine di ciò che è stato riportato sembra che Mancini stia pensando alle dimissioni. Ma questa eventuale decisione del commissario tecnico della Nazionale, basterebbe a contribuire a risanare un mondo dove molte responsabilità risiedono altrove?  

Stando a quanto riportato da Sky Sport, il c.t. della Nazionale, Roberto Mancini, starebbe seriamente pensando alle dimissioni per il post-match contro la Turchia, in programma martedì sera. Qualunque sia la sua decisione, la FIGC l'accoglierà senza proferire parola e, per questo motivo, sta iniziando a guardarsi attorno per i possibli sostituti. L'ipotesi Carlo Ancelotti è, al momento, solo un sogno e si sta facendo sempre più viva l'idea della 'doppia' soluzione: Fabio Cannavaro come c.t. affiancato da Marcello Lippi, già due volte allenatore della nazionale italiana.

 

2 commenti:

  1. In Italia abbiamo solamente giocatori stranieri. Come si fa a creare una squadra italiana spero che mancini non dia le dimissioni, ma obblighi agli italiani a promuovere un settore giovanile in grado di competere. A chi vuol capire, capisca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se Mancini possa avere queste capacità, ma lo spero per il bene del calcio italiano

      Elimina

Post più popolari