NEWS

TERZO TEMPO NAPOLI

5[napoli][btop]

CALCIO

[calcio][stack]

COPPE EUROPEE

3[coppe][stack]

ALTRI SPORT

3[Sport][stack]

TEMPO DI CULTURA

3[cultura][btop]

AMARCORD

5[amarcord][btop]

TERZO TEMPO WEB TV

SPECIALE TERZO TEMPO TV

Graziani: "Osimhen? Mi devo ricredere. Napoli prendi Dybala!''

Graziani: "Osimhen? Mi devo ricredere, se gioca di più può fare 20 gol a campionato con un occhio solo. Il Napoli dovrebbe prendere Dybala!"

A Radio Marte, nel corso della trasmissione "Si gonfia la rete", è intervenuto Ciccio Graziani, opinionista. Queste le sue parole:

SU OSIMHEN

"Osimhen? Anche io un po' mi devo ricredere, dicevo che era più importante negli spazi ampi. Invece non ha paura di nulla ed è molto bravo anche negli spazi stretti. -afferma Graziani -Già contro Chiellini all'andata contro la Juve ebbi l'idea che si facesse rispettare. Se gioca molte più partite di quanto riesca a fare, 20 gol a campionato li fa con un occhio solo. 

SULLO SCUDETTO

Scudetto? Non c'è solo lui per trascinare il Napoli ma è indispensabile per questa squadra, sta dimostrando cose in area di rigore che sono fondamentali per vincere. -prosegue Graziani - L'assenza con l'Atalanta non ci voleva ma in emergenza il Napoli ha fatto spesso bene. Certo, davanti il Napoli quando non c'è perde continuità davanti.

GRAZIANI SUL MILAN E DYBALA

Milan già convinto di essere campione? Starei molto attento se fossi in loro perché il pericolo è sempre dietro l'angolo, vediamo quello che succede nelle prossime partite. A volte le partite più facili diventano le più difficili. Dybala? Aveva già il contratto a ottobre dello scorso anno, poi il procuratore ha fatto saltare tutto. -aggiunge Graziani - Poi sono cambiate le strategie e anche i rapporti. Fossi nel Napoli oggi, con un sacrificio economico, lo prenderei. Un tentativo una società come il Napoli pensa che entusiasmo genererebbe. Sarebbe un'operazione fattibile per il Napoli.

SU ATALANTA - NAPOLI

Atalanta-Napoli? Ogni giornata di campionato può cambiare tutto, ci sono ancora tante settimane di grande passione per tutte le squadre davanti. Il fatto che si possa arrivare a quella partita in difficoltà numerica o di qualità tecnica ovviamente è penalizzante. Ogni domenica può succedere di tutto. Devo dire peraltro che il Napoli in emergenza ha spesso tenuto botta, non mi fascerei la testa prima di rompermela". Conclude Graziani.

 

 

Nessun commento: