Tifosi napoletani tranquilli! Il
futuro capitano del Napoli, colui che -definito da Spalletti,  ‘Il  Comandante’ – ha sposato la causa azzurra dall’inizio
della sua avventura all’Ombra del Vesuvio, resterà nel capoluogo campano. Kalidou Koulibaly è in procinto di firmare il prolungamento del contratto con il Napoli.

Secondo quanto riportato da
Repubblica, Kalidou Koulibaly rinnoverà il suo contratto con il Napoli, ne
diventerà capitano (con l’addio di Insigne) e resterà il giocatore più pagato
della rosa. Sarebbe già pronta la bozza di contratto per allungare un matrimonio
che va avanti da quasi dieci anni ormai. Presto comincerà la trattativa per il
prolungamento e il piano della società sarebbe mettere sul piatto un contratto
da 5 milioni di euro, unica eccezione al nuovo tetto ingaggi imposto da Aurelio
De Laurentiis, prolungando l’impegno di almeno tre stagioni (scadenza attuale
2023). Il centrale senegalese è allettato dall’idea di chiudere la carriera in
azzurro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui